giovedì 2 marzo 2017

SEGNALAZIONE | "Favole migranti" di AA.VV.

Ciao a tutti, lettrici e lettori! Oggi voglio partire in quarta con una segnalazione molto speciale: Favole migranti non è il solito libro, anzi ha un ruolo piuttosto speciale. Scopritelo qui sotto!


Favole migranti
di Autori Vari
Cover: Luca Morandi, GDBee
Ed: Self Publishing - 38 pagine
Ebook: 2.99 euro 

Favole migranti nasce da un progetto condiviso, sostenere le associazioni che tutelano e aiutano i piccoli migranti, bambini e ragazzi, spesso non accompagnati, che in questi anni stanno attraversando il Mediterraneo per venire in Europa, e più precisamente in Italia. Perché non scrivere un libro di favole dedicato ai bambini e ragazzi italiani, ma anche agli adulti che condividono il nostro progetto e devolverne l’intero ricavato a queste associazioni? A questa richiesta numerose sono state le adesioni sia come semplici supporter, che come autori proprio mettendosi in gioco, scrivendo una favola.

I racconti sono: Il viaggio di Amir - Giulietta Iannone, Alle luci dell'alba - Giancarlo Vitagliano, Amir e l'albero incantato - Federica Guglietta, La piccola foglia – Piermario Ramello, Il gatto pop corn – Piermario Ramello, Una Cenerentola con gli scarponcini rossi - Fioly Bocca, Laila e il filo magico - Elisabetta Forte, La stellina salterina – Denise Colletta, Hope – Patrizia Fortunati. Tutti gli autori hanno deciso di donare i loro proventi a questo progetto. Una menzione speciale merita Fede Ghira, anche lei ha scritto un racconto che per ora non è stato accluso, per motivi tecnici, alla raccolta, speriamo di poterlo fare in futuro.

Come vedete Favole migranti è un po' più di una raccolta di racconti: è un modo per dare una mano a chi è stato costretto (sì, avete letto bene, costretto) ad abbandonare la propria casa, la propria famiglia e gli amici, i luoghi familiari, per imbarcarsi in quello che può rivelarsi un viaggio mortale.

Potete acquistare l'ebook cliccando su questo link, vi costa veramente poco, a malapena tre caffè al bar, ma con quei tre caffé potreste dare una mano. Un domani potrebbe capitare anche a voi di finire su una barca diretti verso chissà dove, senza sapere se tornerete a casa. Siamo nati in un paese in pace solo per un fortuito caso, quindi diamoci una mano.

Se volete far parte del progetto e monitorare gli sviluppi siete i benvenuti nel gruppo:

Progetto: Favole e fiabe migranti

Nessun commento:

Posta un commento