domenica 19 marzo 2017

BLOGTOUR > RECENSIONE | "Frammenti d'Infinito" di Paola Catozza

Ciao a tutti, lettrici e lettori, bentornati sul blog con una nuova lettura! Come sta andando questo mese di marzo? Io sono fiera di dire che per tutto il mese di aprile non avrò esami, quindi posso starmene un beata pace a leggere tutto il giorno prima di rimettermi a studiare *-*

E a proposito di leggere, vi ricordate quando in questo post segnalai i due libri di Paola Catozza? Come forse saprete se spulciate i lit-blog che ci sono in giro è in corso il blogtour dedicato ai suoi lavori. In questa penultima tappa vi propongo la mia recensione di Frammenti d'Infinito.


Frammenti d'Infinito
di Paola Catozza
Ed: Self Publishing - 125 pagine
Ebook: 0.99 euro - Brossura: 5.90 euro

Frammenti d’Infinito è una raccolta di pensieri, di frasi, aforismi, scritti per dare voce a emozioni e sentimenti che non riescono a mostrarsi se non attraverso le parole. Sono citazioni, più o meno lunghe, scritte di getto e in cui spiccano temi relativi all’amore, ma anche all’insicurezza, alla paura di non essere abbastanza o di restare sola. É, dunque, una sorta di diario di pensieri scomposti nati per dar libero sfogo a ciò che provo.

 Per comprarlo su Amazon: cliccate qui!
Molto bello!

Devo premettere che lo stream of consciousness è un tipo di lavoro che amo molto: è uno stile che non va revisionato, altrimenti perde tutto il suo splendore. Soprattutto è uno stile difficile, perché comunque può facilmente portare a divagazioni senza senso. Devo dire che da questo punto di vista Paola Catozza non delude: essendo vari "capitoli", nel senso che i pensieri non sono concatenati tra di loro come potrebbe avvenire nell'Ulisse o simili, il libro risulta scorrevole e quindi alla portata anche di chi di solito dallo stream of consciousness si tiene bene alla larga.

Naturalmente non si può parlare di personaggi: questa raccolta di pensieri è fortemente introspettiva e forse l'unica vera protagonista è l'autrice stessa, che secondo me ha fatto un vero atto di coraggio scegliendo di mettere a nudo quelli che sono i propri pensieri su argomenti più o meno profondi, ma comunque di grande importanza per lei e per tutti i lettori. Sono rimasta molto colpita dal ragionamento che sta alle spalle di alcuni di questi aforismi: sono cose che non so se io sarei stata in grado di condividere. Punti forti del libro sono sicuramente l'introspezione e l'autoanalisi.

Personalmente (ma questo è totalmente opinabile, me ne rendo conto) ho apprezzato tantissimo la pagina 69 dell'ebook:

Ci innamoriamo dell'Idea dell'Amore

L'ho trovata attualissima, non tanto per la mia situazione personale attuale quanto per la mia situazione passata e per quella di moltissime persone, uomini e donne, che pensano di amare confondendo l'amore con l'abitudine, con il romanticismo portato all'eccesso. Si tratta di qualcosa che vedo spessissimo e che mi fa rabbrividire.


In generale voglio dare a questo libro 4 cuoricini su 5, perché penso meriti veramente l'attenzione. Paola Catozza dimostra di avere un buon potenziale immaginifico ed una grande capacità di riflessione, indispensabili per chi voglia scrivere testi introspettivi. Sono curiosa di leggere i suoi prossimi lavori, voglio decisamente tenermi aggiornata e magari acquistare il cartaceo di questo volume, per poterlo consultare in modo più maneggevole.


Le altre tappe del blogtour sono naturalmente sempre attive e vi invito a visitarle: potrete trovare altri contenuti che riguardano Paola Catozza e le sue parole!

2 commenti:

  1. Ciao Lucrezia, ho appena letto la tua recensione e sono davvero molto contenta che "Frammenti d'Infinito" ti sia piaciuto! Le tue parole mi hanno davvero fatto molto piacere e, se acquisterai la versione cartacea, fammi sapere! Un abbraccio e grazie ancora per la disponibilità e il tempo speso per la recensione del libro! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono stata molto contenta, è stato un vero piacere! Il tuo libro è piacevole sia da leggere tutto in un colpo che da sfogliare di quando in quando, mi è piaciuto proprio tanto! <3

      Elimina